ottica d'elia tutto per i vostri occhi
difetti visivi

Ecco i principali vizi di refrazione che implicano difetti visivi da correggere con occhiali o lenti a contatto.

La miopia e' l'incapacita' dell'occhio di percepire con nitidezza gli oggetti lontani: chi e' miope, quindi, vede bene da vicino ma non da lontano.

L'ipermetropia impedisce all'occhio di percepire nitidamente gli oggetti, sia vicini che lontani. Equivale ad un calo generale della vista che costringe ad utilizzare sempre gli occhiali.

L'astigmatismo fa percepire immagini sfocate, dai contorni non ben delineati e richiede l'utilizzo costante degli occhiali. Spesso l'astigmatismo e' associato ad altri disturbi visivi, ad esempio si puo' essere miopi - astigmatici, ipermetropi - astigmatici, presbiti - astigmatici.

La presbiopia rende difficile la percezione di oggetti posti alla distanza di lettura ( es. leggere un libro, guardare un oggetto da vicino, infilare il filo nella cruna dell'ago). Chi e' presbite, condizione normale verso i 45 anni, deve utilizzare sempre gli occhiali per vedere da vicino.

 

 

 

 

*** *** *** *** *** *** ***

Via Lanzo 158/a - Borgaro Torinese - 10078 (TO) - Italia - P.IVA 08096720019 - Tel. +39 011 450 1233 - info@otticadelia.com